SABATO, 9 Novembre 2019

14:00-18:00
Corso Precongressuale A | Sala del Ponte
LA DIAGNOSI DELLE ARBOVIROSI SOGGETTE A SORVEGLIANZA
Moderatori: Maria Grazia Cusi, Concetta Castilletti
a cura del Gruppo di lavoro sulle Infezioni virali emergenti (GLIVE)

  • Il sistema di sorveglianza delle infezioni sostenute da Arbovirus. Dati epidemiologici, norme e criticità
    Francesco Vairo
  • La diagnosi dell’infezione da WNV, l’esperienza della Regione Veneto
    Luisa Barzon
  • Zika: epidemiologia, diagnosi e gravidanza
    Francesca Rovida
  • L’infezione da virus Chikungunya, l’esperienza dell’Emilia Romagna
    Giada Rossini
  • Casi reali di “difficile” diagnosi
    Discussione interattiva

Ciascun relatore presenterà dei casi selezionati

14:00-18:00
Corso Precongressuale B | Sala del Porto
ACCREDITAMENTO ISO 15189 DEL LABORATORIO DI MICROBIOLOGIA E VIROLOGIA:
DALLA TEORIA ALLA PRATICA
LA CODIFICA LOINC IN MICROBIOLOGIA
Moderatori: Iole Caola, Elisabetta Pagani
a cura del Gruppo di lavoro qualità e accreditamento (GLAQA)

  • Introduzione alla norma ISO 15189
    Maria Pia Maddalena Longoni
  • I requisiti di sistema della norma ISO 15189
    Massimo Pradella
  • I requisiti tecnici della norma ISO 15189
    Ludwig Moroder

Percorsi di accreditamento di:

  • Emocoltura
    Patrizia Innocenti
  • Identificazione dei microrganismi con sistema MALDI TOF
    Bianca Osnaghi
  • Antibiogramma automatizzato
    Antonietta Cavallaro
  • Micobatteriologia
    Iole Caola
  • Sierologia infettivologica
    Luigi Tagliaferro
  • Virologia: validazione e verifica di un metodo in biologia molecolare
    Elisa Franchin

Codifica LOINC

  • I codici LOINC: dalla teoria alla pratica
    Elisabetta Pagani, Pasquale Minchella

14:00-18:00
Corso Precongressuale C | Sala dell’Arengo
GUIDA PRATICA AI NUOVI CRITERI INTERPRETATIVI DELL’ANTIBIOGRAMMA
Moderatori: Francesco Luzzaro
a cura del Comitato di studio per gli antimicrobici (COSA).
Mario Sarti
a cura del Gruppo di lavoro per l’aggiornamento dei criteri di standardizzazione dell’antibiogramma (GLACSA)

  • Le nuove definizioni delle categorie cliniche e l’area di incertezza tecnica
    Giulia De Angelis
  • L’area di incertezza tecnica: l’importanza della corretta esecuzione dell’antibiogramma
    Nicoletta Corbo
  • Le nuove categorie interpretative: l’impatto sulla refertazione e sui report epidemiologici
    Simone Ambretti
  • I criteri EUCAST per l’antibiogramma rapido da emocoltura positiva
    Floriana Gona
  • L’antibiogramma molecolare come sussidiario all’antibiogramma convenzionale
    Fabio Arena
  • L’impatto dei nuovi criteri interpretativi sulla gestione delle infezioni
    Luigi Principe e Paolo Bonfanti

Per ulteriori informazioni visionare la pagina dedicata alle iscrizioni ai CORSI precongressuali.

Per partecipare ai corsi precongressuali è necessaria l’iscrizione. (anche per gli specializzandi).
NON SONO PREVISTI UDITORI. L’iscrizione al Congresso non include la partecipazione ai corsi.